Ogni scarpa Philippe Model racchiude il valore inestimabile della tradizione artigianale italiana ottenuta mediante processi produttivi svolti nel territorio di Riviera del Brenta: un'area non lontana da Venezia che si è distinta nel mondo per know-how ed elevati standard qualitativi nel settore della Calzatura. Dal taglio del pellame all'unione manuale della suola, ogni singolo dettaglio trasforma una scarpa Philippe Model in un connubio di esperienza e design. Le piccole differenze tra una e l'altra sono da considerarsi come il risultato finale di procedure manuali che rifiutano una produzione industriale asettica e la massificazione dello stile.

Cliente registrato
X


Nuovo cliente

Hai dimenticato la password ?
Inserisci l'indirizzo e-mail.

Richiedi informazioni
X